Unic@ entra in Europa

UNIC@ ENTRA IN EUROPA.

Il Comitato Esecutivo di Unic@, a quasi tre anni dalla costituzione, entra in EUROPA,  consolidando il dialogo, la collaborazione, il confronto instaurato sin dalla costituzione con altre Associazioni di impiegati notarili presenti in Europa, con significative realtà europee, quali la spagnola FEAPEN (Federazione Statale delle Associazioni Professionali degli Impiegati Notarili Spagnoli), la Federazione generale dei Clerc ed impiegati dei Notai in Francia, l’Associazione della Germania, del Belgio, dell’Olanda e del Portogallo.

I tempi sono maturi, la grave situazione di stallo e di crisi in cui versa l’Italia e l’Europa e nella quale è coinvolto appieno il nostro ”mondo” professionale, ci impone di affacciarci all’esterno, di uscire fuori dai confini dell’Italia e di unire le nostre forze a quelle dei Colleghi europei, in un  progetto “allargato” già in fase di attuazione.

Una Confederazione che possa lavorare a livello europeo per difendere, valorizzare la figura dell’assistente notarile e per  riconoscere ufficialmente alla nostra Categoria la professionalità, la giusta collocazione  che merita di avere nel mondo delle professioni.

Il 7, 8 e 9 maggio, il Presidente Nazionale di Unica, accompagnata da una Delegazione del Comitato Esecutivo, parteciperà a Bruxelles ad un’Assemblea nazionale organizzata dai Colleghi belgi, sul tema “Lo studio notarile al di là delle frontiere”.

Prima della pausa estiva, seguiranno seminari e giornate di studio  a  Madrid, Parigi, Roma, aperte a tutti i nostri associati, certi che contribuiranno a consolidare l’unità, la compattezza di braccia e di forze indispensabili a difendere e preservare la nostra professionalità, il nostro futuro, il nostro mondo.

UFFICIO STAMPA UNIC@

Annunci