Tutelare il LAVORO degli ASSISTENTI NOTARILI

Unic@ ha preparato un piano strategico per tutelare il LAVORO degli ASSISTENTI NOTARILI contro chiunque lo minacci, a tal fine ha già chiesto un incontro urgente con il Consiglio Nazionale del Notariato ed è in contatto con Federnotai perchè ritiene fondamentale una strategia comune. E’ indispensabile altresì che tutti gli impiegati notarili agiscano come un sol uomo in una unica direzione compatta, poiché le iniziative individuali in un momento come questo evidenziano debolezza, frammentazione, confusione e disorganizzazione. Infatti solo un movimento perfettamente organizzato potrà essere efficacemente ascoltato dal governo.

E’ necessario manifestare la nostra forza di numero sottoscrivendo un unico documento che deve essere fatto girare in tutti gli studi notarili italiani al fine di ottenere la loro adesione alle nostre proposte al governo. Siamo altresì in contatto con i sindacati di categoria che dovranno fare il loro MESTIERE per tutelare i nostri diritti di lavoratori.

Pertanto ognuno di voi aggiunga al gruppo “IMPIEGATI NOTARILI” tutti i propri colleghi che sono su FACEBOOK, segnalandoli agli amministratori. Solo così potremo raggiungere tutti TEMPESTIVAMENTE per organizzarci! Ci servono dei riferimenti per ogni singola zona d’Italia per rinforzare le fila di coloro che già stanno lavorando per tutti noi.

Siamo determinati a non lasciare intentata alcuna strada ed agiremo anche con il conforto e l’aiuto di tutti i colleghi europei che fanno parte della Confederazione Europea degli Impiegati Notarile.

Chi ha voglia di mettersi in gioco mandi una mail al seguente indirizzo: impiegatinotarili1@hotmail.com

Questo è il Documento da far girare e sottoscrivere da tutti i dipendenti notarili. Una volta firmato, scansionatelo e inviatelo alla mail impiegatinotarili1@hotmail.com, avendo cura di conservare la copia originale.

Il Comitato Esecutivo di UNIC@

Annunci

Comunicazione ai soci in merito ai presunti provvedimenti in relazione alle competenze dei notai

Comunichiamo che in data 18 febbraio la Associazione Nazionale Dipendenti Studi Notarili Italiani – Unic@ ha provveduto ad inviare al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Giustizia ed al Presidente delle Repubblica, una lettera in merito ai presunti provvedimenti che, secondo i maggiori quotidiani, il governo avrebbe intenzione di prendere in relazione alle competenze dei notai, con specifico riguardo, ovviamente, alle ripercussioni che tali provvedimenti potrebbero avere sugli impiegati dei notai ed il loro posto di lavoro.

I soci di unica potranno averne contezza scrivendo a questo indirizzo mail: associazioneunic@hotmail.com

lettera