CPNUE Confédération du Personnel des Notariats de l’Union Européenne

Si è svolta lo scorso 13 settembre 2014, in Bruxelles, presso il Novotel Tour Noir, la riunione semestrale della CPNUE Confédération du Personnel des Notariats de l’Union Européenne.
Alla riunione erano presenti le Delegazioni del Belgio, dell’Olanda, della Germania e la Delegazione italiana rappresentata da Gabriele Rossetti, Michela Crescentini, accompagnati altresì da Dina Nicosia.
Assenti giustificati i Delegati per la Spagna.
Presente altresì il nuovo Presidente dell’Associazione dei Dipendenti del Belgio.

La riunione è stata aperta dal Presidente della CPNUE, il Collega olandese Hans Van Der Werf.

Si è discusso e deliberato su:

– approvazione del bilancio e situazione contabile quote associative 2014;
– report su incontri istituzionali svoltisi nel 2014 (Presidente della CNUE -Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea, André Michielsens; Presidente dell’UINL – Unione Internazionale del Notariato Latino, Daniel – Sedar SENGHOR; Presidente del Notai francesi Jean Tarrade, prossimo presidente della CNUE);
– contatti con Sindacato Dipendenti Francesi, stante recenti attacchi notariato francese;
– individuazione nel territorio Europeo di altre realtà associative dipendenti studi notarili;
– invio di una lettera di presentazione al Parlamento europeo, corredata da una relazione da parte di ogni delegazione sulla situazione dei dipendenti notarili (numeri, licenziamenti etc, etc).
Si è stabilito altresì di prendere contatti con alcuni illustri componenti della Commissione Europea , fra cui in particolare il nostro Ministro degli Esteri Federica Mogherini, nominato rappresentante per la politica estera e la sicurezza, oltre che vicepresidente della Commissione e la belga Marianne Thyssen (Ppe), nominata nuovo Commissario europeo al Lavoro alla quale la CPNUE ha già inviato una lettera di congratulazioni per l’alto incarico conferito.

Prossima riunione CPNUE 31 gennaio 2015 in Bruxelles

Annunci