Cagliari 9 giugno 2008

logo-unic medio

 

 

 

COMUNICATO  STAMPA

 

Cagliari, 9 giugno 2008

 

Sabato 7 giugno  si è svolta a  Cagliari, nella  Sala Giulia dell’elegante Hotel Caesar, la “1^ Assemblea Regionale della Sardegna di UNIC@.

Ai Colleghi presenti provenienti dai vari Distretti della Sardegna, si sono aggiunte le presenze del Notaio Ernesto Quinto Bassi, Consigliere Nazionale del Notariato, Roberto Vacca,  Presidente del Consiglio dei Distretti Notarili Riuniti di Cagliari, Oristano e Lanusei,  Manlio Pitzorno, Presidente del Consiglio dei Distretti Notarili Riuniti di Sassari, Nuoro e Tempo Pausania,  Giovanni Rosetti, Segretario Consiglio Notarile di Cagliari e Maria Galletta,  Responsabile della Sede di Sassari della Scuola di Notariato, Componente COREDI della Sardegna e dell’Assemblea dei Delegati alla Cassa Nazionale del Notaio. La presenza in sala  dei citati notai nonchè di altri Notai della Sardegna, – oltre a conferire all’Assemblea particolare lustro e prestigio – è stata particolarmente apprezzata dai partecipanti in quanto i Notai con i loro interventi hanno arricchito di contenuti e di prospettive il  dibattito.

Particolarmente apprezzati i messaggi di auguri  per il maggior successo della manifestazione e di congratulazioni per il lavoro svolto dall’Associazione – in quanto impossibilitati a partecipare – giunti  dal Notaio Paolo Piccoli, Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, dal Notaio Giancarlo Laurini, Presidente Onorario dell’Unione Internazionale del Notariato e dal Notaio Gennaro Fiordiliso, Presidente di FEDERNOTAI, attestazione di interesse e di vicinanza all’Associazione.

I lavori sono stati moderati dal Consigliere Nazionale e Responsabile Stampa  di Unic@ – Michela CRESCENTINI.

A seguito è intervenuta – la “impeccabile” padrona di casa ICA PIREDDA, Consigliere Nazionale di UNIC@, la quale, dopo aver ringraziato i partecipanti all’Assemblea ed i Notai presenti in sala, ha illustrato, in modo incisivo, chiaro e diretto, la nascita di Unic@ ed in larga massima i punti fondamentali del documento programmatico, riuscendo ad infondere in tutti i presenti anche un grande senso di appartenenza, grazie anche alla passione che l’ha contraddistinta dalla costituzione di Unic@.

Particolarmente apprezzata, in quanto ricca di profondi contenuti, l’ampia relazione del Presidente Nazionale Maurizia Bertoncino la quale ha illustrato le problematiche che hanno fatto sentire l’esigenza e la necessità di costituire detta Associazione e la conseguente “mobilitazione di massa” in un momento in cui il Notariato,  fu esposto a duri attacchi dal mondo politico, rimarcando – con esempi reali –  che  pur non volendo creare falsi allarmismi, si ha ragione di credere  che non siano  stati definitivamente scongiurati nuovi e mirati attacchi al sistema notariato italiano e, conseguentemente, al posto di lavoro degli Assistenti Studi  Notarili. Ha fatto presente che è necessario, anzi INDISPENSABILE, che Unic@ cresca, che gli associati siano compatti, uniti, avendo in mente il comune e primario interesse: la difesa sia  dell’alta professionalità del Notaio che della professionalità degli Assistenti Notarili. E’ necessario sviluppare, quindi, le iniziative già messe in atto.

E’ seguito, poi, l’intervento di Paolo Chiarappa, Vice Presidente Nazionale nonché Responsabile alle Pubbliche Relazioni e Campagna Immagine di Unic@, il quale ha esposto – con equilibrio e con chiarezza – il progetto di Comunicazione, in fase di preparazione, rivolto verso riferimenti interni ed esterni dell’Associazione, un progetto da sviluppare nel futuro immediato ed in concerto con gli Organi Dirigenziali del Notariato. Ha, altresì illustrato – in linea di massima – le convenzioni già stipulate ed in fase di stipulazione con Istituti di Credito Primari, Compagnie di Assicurazione, società operanti nella ristorazione, per offrire servizi “agevolati”   agli associati di Unic@.

A questo punto ha preso la parola il Consigliere Nazionale del Notariato, Notaio Ernesto Quinto Bassi, il quale nel porgere il saluto da parte dell’intero Consiglio Nazionale del Notariato,  ha mostrato il suo vivo apprezzamento per l’attività messa in atto da Unica, improntata certamente a percezione dei problemi reali della Categoria degli Assistenti Studi Notarili, una Categoria che ha definito altamente qualificata e specializzata e non certamente fungibile.  Ha  esortato i vertici di Unica a perseguire il lavoro improntando sempre le iniziative a svilupparsi a grande sobrietà, concertando soprattutto quelle rivolte verso l’esterno – con particolare riguardo alla  prospettata Campagna Immagine –   con il Consiglio Nazionale del Notariato.

E’ intervenuto, poi, Federico Fraschetti, Consigliere Nazionale Unic@ nonché Responsabile Progettuale, il quale si è soffermato  a parlare del Contratto di Lavoro, della necessità di creare un Contratto specifico di Lavoro per gli Assistenti Studi Notarili e della necessita di creare dei Corsi di formazione per coloro i quali lavorano nell’ambito notarile e coloro i quali hanno intenzione di avvicinarsi a tale professione.

A conclusione Marco Statzu, neo-Referente della Sardegna per Unic@, nel ringraziare nuovamente i partecipanti all’Assemblea, ha fatto presente la necessità di coinvolgere  altre risorse umane affinchè Unic@ possa crescere e sviluppare i propri progetti. Ha, quindi, esortato i Colleghi presenti ad “aprirsi “ attivamente ad Unic@  offrendo l’apporto materiale necessario e più che mai vitale, in questo particolare momento storico, per la crescita dell’Associazione.

Infine, molto gradito, è stato l’intervento conclusivo del  Notaio  Manlio Pitzorno, Presidente del Consiglio dei Distretti Notarili di Sassari, Nuoro e Tempio Pausania, il quale nell’esprimere il suo compiacimento per la nascita e lo sviluppo che Unic@ ha registrato sul territorio sardo, ha auspicato uno sviluppo rapido su tutto il territorio nazionale, esortando i presenti a conservare sempre una propria identità di ruoli   e di interessi.

Il Sindaco di Cagliari, dott. Emilio Floris, a causa di imprevisti impegni – non ha potuto partecipare all’assemblea.

Alla riunione è stata data la giusta risonanza attraverso i mezzi di informazione locali e nazionali.

Michela CRESCENTINI

Membro dell’ Ufficio Stampa – ComUnic@zione – Pubbliche Relazioni UNIC@

 

Annunci